La magia di Porto Badisco

La magia di Porto Badisco

Porto Badisco al tramonto

Il mio primo post non poteva non essere su Porto Badisco: il mio mare, la mia terra, il mio Salento. Mi sento fortunato a vivere a 4 km di distanza da questo luogo. Qui la tramontana soffia che è un piacere, il mare si trasforma in una tavola, il cielo e la terra si rifletteno su di esso diventando un tutt’uno. Ecco, un mio consiglio è quello di non andarci quando il vento soffia di scirocco, il mare si agita e tende a perdere la sua limpidezza.

Porto Badisco, non è una semplice insenatura incastonata nel punto più a oriente del Salento, abitata da pescatori, è qualcosa di più. Infatti, percorrendo la litoranea che va da Otranto a Santa Cesarea Terme, questa piccola perla cattura l’attenzione. La bellezza dei suoi colori e del suo mare limpido, trasformano l’ambiente in qualcosa di magico.

Si inizia a desiderare di abbandonare tutto e stabilizzarsi qui. Forse l’avrà pensato anche Enea, quando per la prima volta mise piede su questa terra.

Nell’Eneide di Virgilio si narra che Porto Badisco fu il primo approdo di Enea, dopo la fuga da Troia. Chissà se non l’avrà pensato veramente quando è approdato nel Salento. Mi piace immaginarlo sdraiato su qualche scoglio pizzuto mentre dice ai suoi: “andate avanti, io vi raggiungo dopo!”

“Dove due rocce spumeggiano d’acqua salato, mentre il porto rimane nascosto” Eneide (III 552) Condividi il Tweet

A proposito di scogli pizzuti, portatevi qualcosa di comodo da mettere sotto le natiche, perché senza la vedo dura. 🙂 Anche se alla fine, è solo questione di abitudine, in questo luogo i primi uomini hanno vissuto per centinania di anni, tra tuffi e sedute di caccia.

Si avete letto bene, i primi uomini. Questo luogo del Salento è ricco di storia, non tutti sanno che qui sorge la famosa Grotta dei Cervi, sito di culto risalente tra 8.000 e 5.000 anni fa. Definita la Cappella Sistina della Preistoria per via dei suoi stupendi pittogrammi, purtroppo non è aperta al pubblico.

IMG_7443-1024x683 La magia di Porto Badisco
Ingresso Grotta dei Cervi

Mare e cibo

Il periodo di maggior affluenza turistica è sicuramente l’estate, anche se io preferisco la primavera. Nei mesi estivi Porto Badisco si trasforma, si assiste a una vera e propria invasione di massa. Una miriade di persone proveniente da ogni angolo del mondo, assalgono la piccola spiaggetta e gli scogli. Il mare diventa una distesa di facoceri a pancia all’aria. 🙂

Porto Badisco è famoso non solo per il mare, ma anche per il cibo! È il luogo ideale nel Salento dove assaggiare i buonissimi ricci di mare, i mesi ideali sono quelli con la R (se non sbaglio perché sono quelli più freddi e si presume che il riccio si conservi meglio), che vanno da febbraio ad aprile e da luglio ad ottobre. Mi ricordo ancora quando vidi Gianni Morandi, seduto su una sedia di plastica, accanto al bar da Carlo, intento a mangiare ricci di mare, facendo la famosa scarpetta con il pane. Chi frequenta Porto Badisco, conosce bene quel bar, è il punto di ritrovo per i giovani della zona. Intorno, vi segnalo la presenza di alcuni agriturismi in cui si possono assaggiare piatti tipici del Salento:

  • agriturismo Tenuta Sant’Emiliano;
  • agriturismo Tenuta L’alba di Monte Matino;
  • agriturismo Grotta dei Cervi;
  • agriturismo Casa del Peperoncino.
20160813_151048-1024x576 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, periodo estivo
20160813_152256-1024x576 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, veduta Fortino
Porto-Badisco-Estate-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, periodo estivo

Torre Sant’Emiliano e Torre Minervino

Spostandosi di un paio di chilometri da Porto Badisco, si possono visitare due torri molto suggestive, entrambe affacciate sul mare, costruite durante il regno di Carlo V (XVI secolo), con funzioni difensive. Una si trova sulla litoranea andando verso Otranto, denominata Torre Sant’Emiliano; la seconda invece si trova a sud di Porto Badisco, percorrendo la litoranea direzione Santa Cesarea Terme, chiamata Torre Minervino.

IMG_7384-1024x683 La magia di Porto Badisco
Torre Sant’Emiliano, veduta dalla litoranea
IMG_7401-1024x683 La magia di Porto Badisco
Torre Sant’Emiliano, veduta dall’alto
IMG_2649-1024x683 La magia di Porto Badisco
Torre Sant’Emiliano, veduta dalla litoranea
IMG_9815-1024x683 La magia di Porto Badisco
Torre Minervino, sullo sfondo Porto Badisco
IMG_9845-1024x683 La magia di Porto Badisco
Torre Minervino
Torre-Mnervino3-1024x683 La magia di Porto Badisco
Torre Minervino al tramonto

Concludo il mio post, con la speranza di avervi fatto venire la voglia di visitare Porto Badisco. Se avete bisogno di qualche informazione sul Salento potete contattarmi tranquillamente, per me sarà un piacere aiutarvi.

Ci becchiamo nel prossimo post!!! Chissà dove. 🙂

 ➡ Per vedere tutte le foto basta cliccare in alto sulla pagina Foto che trovi nel menù.

IMG_6409-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, scatto notturno
IMG_6412-1024x683 La magia di Porto Badisco
Spiaggetta Porto Badisco, scatto notturno
IMG_6306-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco in primavera
IMG_6299-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, zona le Tagliate
IMG_6265-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, zona le Tagliate
IMG_6256-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, zona le Tagliate
IMG_6254-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, zona le Tagliate
IMG_3708-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, veduta fortino
IMG_3446-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, barche di pescatori
IMG_2647-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, autunno
IMG_0633-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco
20161113_114903_HDR-1024x576 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, autunno
20161113_115534_HDR-1024x576 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, spiaggetta
IMG_0626-1024x683 La magia di Porto Badisco
Porto Badisco, fortino

 

Comments

  1. Giuseppina says:

    Interessante post e bellissime foto. Complimenti!

    1. Antonio Rotundo says:

      Ti ringrazio Giuseppina 😉👏 Ci vediamo nei prossimi post!

  2. Mariangela says:

    Semplicemente Wow!!!Attendo il prossimo post😉

    1. Antonio Rotundo says:

      Grazie Mariangela ☺👍 Al prossimo post!

  3. CIPNERO says:

    Bravisssssimo (non avevo dubbi): descrizione perfetta e…. la voglia di visitare è stata stuzzicata al massimo.
    Continua così è ci sentiamo come sempre su Instagram 👋👋

    1. Antonio Rotundo says:

      Ti ringrazio! Sei gentile come sempre, ci becchiamo su Instagram 😉

  4. Carlo says:

    Bravo!

    1. Antonio Rotundo says:

      Grazie Carlo 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *