Scopriamo insieme l’isola d’Elba

isola d'Elba - Fetovaia

Scopriamo insieme l’isola d’Elba

Dopo aver scritto un articolo sulla Corsica, vorrei chiudere il cerchio con un’altra bellissima isola presente nel Mar Tirreno, l’isola d’Elba. In verità mi è stata suggerita da un amico toscano, risentito dalla mia precedente scelta di voler visitare la Corsica.

Spinto da questo suggerimento e dal fatto che ospitò Napoleone in esilio, mi sono lanciato in questa nuova scoperta e devo dire che l’isola d’Elba offre davvero tanto!!!

Le meraviglie dell’isola d’Elba…

L’isola d’Elba fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago toscano, il più grande parco marino d’Europa. La morfologia del territorio è molto variegata, andiamo dalle alte montagne (Monte Capanne, 1019 m) in cui è possibile fare escursioni, alle bellissime insenature fatte di sabbia, ghiaia e scogli. L’approdo principale dei traghetti isola d’Elba è la città di Portoferraio, situata a nord dell’isola. La città è circondata da una grande cinta muraria e all’interno sono presenti tre forti: Forte Falcone, Forte Stella e Forte Inglese.

isola-delba-Portoferraio-300x178 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Portoferraio

Ho scoperto che a Portoferrario ci sono le due dimore di Napoleone: la residenza di San Martino e Villa dei Mulini. Alle spalle di Portoferraio svetta il castello di Volterraio, una fortificazione costiera che offre una visuale incredibile di tutta la zona.

isola-dELba-Fortezza-del-Volterraio-300x180 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Castello di Volterraio

La bellezza delle spiagge…

Nei dintorni della città, invece, ci sono alcune tra le spiagge più conosciute e rinomate, come Punta Pina, Biodola e Le Ghiaie.

Isola-delba-Spiaggia-di-Biodola-300x178 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Biodola

Se dovessi scegliere una spiaggia da visitare, osservando le foto, sceglierei la spiaggia Le Ghiaie, perchè amo il colore bianco dei ciottoli levigati dal mare. Anche qui come nel Salento, bisogna stare attenti al tipo di vento!!! Le giornate ideali sono quelle in cui c’è il vento di scirocco che esalta la trasparenza dell’acqua e i riflessi dei fondali.

isola-delba-spiaggia-delle-ghiaie-300x178 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Le Ghiaie

Un luogo molto suggestivo, a pochi chilomentri da Portoferraio, è il Capo d’Enfola. Caratterizzato da un lembo di terra che unisce il promotorio al resto dell’isola. In passato era conosciuto per l’antica tonnara in cui si lavoravano i tonni pescati nella zona.

isola-delba-spiaggia-dellenfola-300x178 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Capo d’Enfola

Un’altra bellissima spiaggia che vorrei visitare è quella di Fetovaia, situata nella parte sud-occidentale dell’isola. La spiaggia è circondata da macchia mediterranea che la ripara dai venti. Mi hanno anche consigliato di visitare la spiaggia del Relitto a quattro chilometri da Fetovaia, in cui immergendosi è possibile vedere l’affascinante relitto della nave Elviscot.

isola-delba-Fetovaia-1-300x178 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Fetovaia

Concludendo…

Infine due località da visitare sono Porto Azzurro e Rio Marina, entrambe si trovano nella parte orientale dell’isola. Porto Azzurro è un piccolo borgo di pescatori (25 luglio, festa del Pescatore) che offre un ricco patrimonio storico da vedere, come il Forte San Giacomo costruito per proteggersi dai continui attacchi dei pirati.

isola-dELba-Porto-Azzurro-545189_1920-300x200 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Porto Azzurro

Rio Marina era un vecchio centro minerario in cui si estraeva il ferro. Infatti, caratteristica principale del suo territorio è il colore rossastro delle sue colline. Oggi, la sua economia si è spostata verso il turismo, trasformando le vecchie miniere dismesse in un Parco Minerario da visitare.

Isola-dElba-Rio-Marina-1-300x192 Scopriamo insieme l'isola d'Elba
Rio Marina

Ho finito questo breve viaggio virtuale sull’isola d’Elba, spero di avervi fatto incuriosire… Sono sempre ben accetti suggerimenti e proposte! Presto pubblicherò il mio viaggio fatto di recente in Toscana.

Alla prossima 😉

infografica_elba Scopriamo insieme l'isola d'Elba

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *